Agrotecnici: accesso all’albo anche con laurea magistrale

Condividi:

Con la sentenza del Consiglio di Stato resa nota nei giorni scorsi si chiude, forse in via definitiva, una questione aperta da tempo tra il Collegio nazionale degli agrotecnici e agrotecnici laureati e il ministero dell’Istruzione.

La sentenza, l’ottavo provvedimento che si esprime in tal senso, chiarisce infatti che laureati magistrali e laureati con il “vecchio ordinamento” possono accedere all’albo.

“I provvedimenti ministeriali di esclusione dei laureati magistrali sono stati ripetutamente annullati o sospesi sia dal Tar del Lazio che dal Consiglio di Stato – spiegano dal Collegio – Con l’ultima pronuncia del Consiglio di Stato la partita sembra essere chiusa per davvero anche perchè, ove i dirigenti degli uffici ministeriali insistessero in un percorso cosi graniticamente sconfessato dalla giurisprudenza, sarebbe loro inevitabile una denuncia penale per elusione del giudicato”.

“Il presidente del Collegio nazionale degli agrotecnici e degli agrotecnici laureati, Roberto Orlandi, ritiene pertanto che gli esami di abilitazione del corrente anno potranno svolgersi con regole certe, consentendo ai laureati magistrali - delle molti classi di lauree idonee per accedere all’albo- di poter pacificamente presentare domanda”.

Tags

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.