Anche gli alberi dormono, la scoperta finlandese

Condividi:

Cosa fanno gli alberi di notte? Dormono, o comunque si rilassano. È quel che emerge dallo studio condotto da un istituto di ricerca finlandese, che ha monitorato grazie a un laser scanner i movimenti notturni di rami e foglie di due alberi.Lo studio pubblicato di recente dopo l’osservazione rende noto che è stato rilevato un “rilassamento” delle chiome degli alberi, che si afflosciano in maniera visibile, anche di una dedina di centimetri, per esemplari alti fino a cinque metri. La ricerca si intitola “Quantification of Overnight Movement of Birch (Betula pendula) Branches and Foliage with Short Interval Terrestrial Laser Scan”Gli alberi analizzati sono in realtà solo due (e forse da questo punto di vista ci si poteva aspettare un campione più ampio e rappresentativo), due betulle, una in Austria e una in Filanda: sono state scelte notti calme e senza vento, a ridosso dell’equinozio autunnale, in modo da garantire la stessa illuminazione a entrambi i luoghi.I cambiamenti rilevati si sono mostrati graduali e il punto più basso è stato raggiungo a un paio d’ore dal sorgere del sole, quando invece gli alberi riprendevano vigore e si risvegliavano. La domanda quindi è: ma è il sole la sveglia degli alberi oppure le piante sono regolate da un orologio interno? Gli studiosi propendono per la seconda ipotesi, perché i rami cominciavano a rinvigorirsi prima dell’alba.La ricerca sarà ora ampliata ad altri esemplari e servirà a capire meglio i meccanismi di utilizzo dell’acqua da parte degli alberi; informazioni preziose per l’industria per esempio del legno o della gomma.

Tags

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.