Florovivaismo: uniti per l’ecobonus

Condividi:

Nuove presenze tra le parti civili, 17 relatori e 10 rappresentanti di Associazioni, imprenditoriali e non, coinvolte. “Tutti dalla stessa parte, a fare sistema e concordare su quella che ormai è una vera esigenza, non solo per rilanciare l’economia di un settore, ma per la nostra salute: la detrazione fiscale come incentivo per le opere a verde”. Si è tenuta a Milano la tavola rotonda organizzata da Assofloro per discutere del verde come elemento di sviluppo, con un accento particolare sul tema della defiscalizzazione dei lavori in giardino.

Presenti il Senatore Gianluca Susta, che ha sottolineato l’importanza di un lavoro di sensibilizzazione su questo argomento e l’Onorevole Maurizio Bernardo che, per affrontare in anticipo la legge di stabilità, ha lanciato la proposta di un seminario con il contributo di tecnici e professionisti.

Ettore Prandini della Coldiretti ha auspicato nel suo intervento una maggiore sensibilità da parte della politica e delle istituzioni, affinché si trovi la copertura finanziaria necessaria per la defiscalizzazione.

Nada Forbici, Presidente Assofloro Lombardia e membro della Consulta degli Esperti del Presidente della VI Commissione Finanze ha insistito sul valore delle nuove presenze alleate ai florovivaisti per le detrazioni. Numerosi infatti gli interventi di esperti e rappresentanti di associazioni ed enti che si sono alternati alla

Il lavoro proseguirà con il prossimo appuntamento a Montecitorio, il 27 Settembre, presso la Sala della Lupa, dove il sistema imprenditoriale e le istituzioni esorteranno il Governo ad una misura sulla Legge di Bilancio, che possa, attraverso la detrazione fiscale, incentivare un verde di qualità per un ambiente sostenibile a supporto del sistema imprenditoriale.

Tags

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.