Bayer offre 62 miliardi di dollari per Monsanto

Condividi:

Se l'operazione andrà in porto, quello che nascerà sarà un nuovo leader mondiale del settore: Bayer ha offerto 62 miliardi di dollari per l'acquisizione di Monsando, il gruppo americano specializzato in sementi geneticamente modificate e pesticidi.
Nel comunicato stampa di Bayer si legge che la proposta è un “sostanziale premio” per i soci dell'azienda statunitense. La fusione dovrà ancora passare al vaglio dell'antitrust americana, dopo la recente preoccupazione per la concentrazione nel settore delle forniture agricole.

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.