NASCONDI

Eima Green: oltre 270 espositori per il salone del giardinaggio

Condividi:

Saranno più di 270 le industrie epositrici all'interno del salone di Eima Green, con una gamma merceologica rivolta sia ai professionisti che agli hobbisti del giardinaggio e della cura del verde. Sono attesi operatori e visitatori da ogni parte del mondo per un appuntamento che diventa anche occasione di monitoraggio per l'andamento del mercato.
Il salone si svolge alla Fiera di Bologna dal 9 al 13 novembre, all'interno dell'espozione mondiale di macchine agricole Eima, per la quale sono attesi 240mila operatori provenienti da 240 paesi. Eima Green occuperà i padiglioni 33, 34 e 33bis, per una superficie totale di 13mila mq.
"L’evento di Bologna - spiega FederUnacoma - che prevede anche un fitto calendario di incontri tematici e di seminari formativi sul mercato del settore e sulle tecniche di manutenzione delle aree verdi, rappresenta l’occasione per monitorare lo sviluppo della domanda per le varie tipologie di prodotto, sui mercati internazionali ma anche sul mercato interno. Le vendite in Italia, che l’anno scorso hanno registrato un incremento complessivo dell’1,3% in ragione di 1 milione 233 mila unità assorbite fra macchine ed attrezzi, nei primi sei mesi del 2016 confermano l’andamento positivo con livelli di vendite pari a quelli dello stesso periodo 2015, e si prevede possano mantenersi in attivo anche nel secondo semestre dell’anno".
Le analisi realizzate da Comagarden (l’associazione che all’interno di FederUnacoma rappresenta le industrie del settore giardinaggio) fanno prevedere a fine 2016 risultati in linea con l’anno precedente per quanto riguarda rasaerba e motoseghe (rispettivamente 284 mila e 348 mila unità il consuntivo previsto per il 2016), mentre in aumento di circa il 3% dovrebbero risultare sia i decespugliatori che le motozappe (rispettivamente 259 mila e 32 mila unità). In calo risulteranno invece gli spazzaneve, in conseguenza di una stagione meteorologica abbastanza clemente (-7%, in ragione di 5.600 unità previste). In occasione di EIMA Green sarà interessante monitorare le prospettive di mercato in particolare per i Ride-on per uso hobbistico, che dovrebbero segnare un calo significativo sul mercato italiano (-9% con 7.300 unità); mentre i rasaerba robot continuano a suscitare interesse soprattutto nel segmento amatoriale, e a fine anno dovrebbero contare quasi 16 mila unità complessivamente vendute, con un incremento di oltre il 4% rispetto all’anno precedente.

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.