Centri giardinaggio: novità per la formazione

Condividi:

Un progetto di formazione specifica per i collaboratori dei centri di giardinaggio: è questa una delle novità più importanti discusse all’interno del sesto convegno nazionale di Aicg (l’Associazione italiana garden center), che si è tenuto a Castel San Pietro Terme (Bologna) il 17 e 18 gennaio.

Il progetto, realizzato in collaborazione con Fondazione Minoprio, ha l’obiettivo di formare figure professionali in grado di rispondere alle esigenze specifiche dei garden center, colmando in alcuni ambiti l’offerta delle scuole tecniche di settore.

Il progetto prenderà avvio nel mese di giugno e prevede 160 ore di formazione su argomenti tecnici trasversali (botanica, attrezzi da giardinaggio, tappeti erbosi, varie tipologie di piante, tecniche vivaistiche, tipologie di allestimenti dei Garden Center…) e su argomenti in ambito comunicazione e marketing. Le lezioni saranno tenute da alcuni docenti della Fondazione Minoprio, da fornitori e consulenti del mondo dei Garden.

Durante l’assemblea di Aicg sono stati confermati inoltre l’adesione anche per il 2018 al progetto Margherita di Airc e l’organizzazione del Garden Festival d’Autunno.

Moltissimi i relatori che sono stati chiamati a intervenire – nella parte pubblica - sugli argomenti di maggiori attualità e i trend legati al mondo del verde e delle piante: il titolo del convegno era infatti “Gustiamoci il verde. Le 3 B del verde: Bello, Buono, Bonus!” e l’obiettivo è stato quello di trattare il valore del verde a 360°, passando dal Bonus Verde (lo sgravio fiscale recentemente approvato dal Parlamento per chi effettua spese per la sistemazione delle aree verdi), al benessere che le piante trasmettono per l’ambiente e la salute, all’importanza dell’e-commerce anche per i garden center, ai suggerimenti su come valorizzare i rapporti con i propri collaboratori e migliorare l’organizzazione delle imprese, fino ad arrivare alle testimonianze di imprenditori di successo e di mental trainer e coach.

“Sono molto soddisfatto per l’ottima riuscita dell’evento – commenta Silvano Girelli, Presidente di AICG -. La location suggestiva e i temi trattati, tutti di grande attualità, hanno riscosso l’interesse e l’entusiasmo dei partecipanti. Sono estremamente contento anche per l’andamento positivo dell’Associazione, che nel 2017 ha raggiunto quasi 200 associati, tra ordinari e sostenitori: un risultato che ci conferma che stiamo lavorando nella giusta direzione”.

Foto di copertina Sergio Girelli 

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.