Corso di gestione naturale dell’olivo

Condividi:

I prodotti e le tecniche naturali innovativi che possono essere applicati alla coltura dell’olivo: sarà questo il tema della giornata tecnica di approfondimento organizzata da Giardinieri Bio Etici per il 18 gennaio, a Macerata.

L’obiettivo, come spiegano gli organizzatori, è “offrire concrete esperienze di approcci naturali alla coltivazione, conoscere prodotti e sistemi di gestione per una riduzione o sostituzione dell’approccio convenzionale, favorire il confronto e lo scambio tra i partecipanti”.

All’incontro potranno partecipare un massimo di 30 iscritti, per garantire la possibilità di interazione e la verifica dell’apprendimento. Al termine sarà assegnato un attestato di frequenza, oltre al materiale informativo.

A guidare la giornata saranno Marco Pulcino, vivaista e coltivatore e Francisco Merli Panteghini, giardiniere bioetico. Si comincerà alle 9 con una relazione sull’approccio bioetico al giardinaggio e alla coltura dell’olivo (convezionale, lotta integrata, biologica, l’approccio della permacultura). Il programma prosegue con la presentazione degli aspetti generali dell’olivicoltura: Morfologia ciclo e sviluppo, biologia dello olivo, cenni storici e varietali.

Poi l’impianto dell’ arboreto (scelta varietà, forniture vivaistiche, tecniche e consigli di progettazione), la gestione del suolo e nel pomeriggio approfondimento sulla concimazione, l’irrigazione e la difesa fitosanitaria; infine la potatura e la gestione degli alberi monumentali.

Per informazioni e iscrizioni si può scrivere a info@giardiniere.bio (www.giardiniere.bio).

- La redazione -

Tags

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.