NASCONDI

Giardinaggio resiliente: corso gratuito per disoccupati

Condividi:

Un’importante opportunità formativa per giovani disoccupati che intendono formarsi nell’ambito del giardinaggio resiliente a basso impatto ambientale: Fondazione Minoprio propone, a partire da ottobre, un percorso gratuito con lezioni in aula, esercitazioni e stage in azienda.

Il percorso, uno dei cinque dedicati all’agricoltura resiliente, rientra nell’ambito dell’iniziativa “Lombardia Plus 2016-2018” pensata per agevolare l’inserimento e il reinserimento lavorativo di giovani disoccupati grazie a specifici percorsi di formazione.

I percorsi formativi sono gratuiti per i beneficiari che possiedono i requisiti richiesti (età tra i 16 e i 35 anni, residenti o domiciliati in Lombardia) e saranno attivati tra settembre e ottobre e proseguiranno fino a dicembre.

“Il corso ‘Tecniche e piante per un giardinaggio resiliente a basso impatto ambientale’ – spiegano da Fondazione Minoprio –  si propone di formare 15 giovani manutentori del verde con pregressa formazione e/o esperienze di settore, che possano con tali nuove competenze e abilità attuare un giardinaggio resiliente ed evoluto, in particolare rispetto ai cambiamenti climatici, ma anche sociali ed economici”.

Nello specifico gli ambiti che verranno sviluppati riguardano: tecniche agronomiche, che mantengano la fertilità del suolo e siano adatte a proteggerlo da eventi climatici estremi, valorizzando la componente organica e abbattendo le concimazioni chimiche, l’utilizzo di fitofarmaci e diserbanti; tecniche di risparmio idrico ed energetico; scelta di piante adeguate (elementi vegetali) resilienti e a basso impatto ambientale e la loro diffusione e valorizzazione; attenzione a una fruizione più responsabile del verde, non solo ornamentale ma multifunzionale; orto giardino, frutteto; valorizzazione di aree residuali, terrazzi, tetti; impiego di Nuove Attrezzature per un Giardinaggio Evoluto.

Il corso inizierà a ottobre, per un totale di 230 ore, tra lezioni in aula, esercitazioni e stage in aziende del settore. Il percorso prevede anche l'Abilitazione all’Utilizzo di Fitofarmaci e la formazione ai sensi della Dlgs81  Sicurezza Base e Specifica.

Le preiscrizioni cominceranno a metà giugno. Per informazioni si può consultare il sito www.fondazioneminoprio.it o scrivere a g.rossoni@fondazioneminoprio.it e p.codazzi@fondazioneminoprio.it.

Gli altri corsi: Trasformazione dei prodotti in ambito di agricoltura resiliente (350 ore), Tecniche per un’agricoltura resiliente e biologica (250 ore). 

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.