Corso di specializzazione in tecnico dei giardini

Condividi:

Anche per l’anno formativo 2017-2018 Fondazione Minoprio ripropone il percorso che porta alla specializzazione post diploma e post laurea di tecnico progettista di spazi verdi, che ha avuto negli anni precedenti ottimi successi formativi ed occupazionali, potenziandolo nel monte ore e nei contenuti.

Il percorso si divide in tre moduli (uno di base, comune al percorso di specializzazione giardiniere, una formazione propedeutica alla progettazione dei giardini e infine una specializzazione in tecnico progettista degli spazi verdi) per un totale di 500 ore di formazione in aula ed esercitazioni e 300 ore di tirocinio in due diversi momenti. Le aree disciplinari interessate sono: Progettazione, Autocad, Photoshop; Cantieristica, Impiego Vegetale, Arboricoltura, Fitofarmaci, Giardinaggio, Manutenzione Aree Verdi, Sicurezza.

Il modulo comune al percorso di specializzazione per giardiniere comprende, da ottobre a dicembre, 150 ore di formazione di base in aula e uno stage di 40 ore per due settimane. Verranno affrontate diverse materie: Agronomia e Botanica, Giardinaggio e Manutenzione, Tappeti Erbosi, Impianti Irrigazione; Formazione Base e Specifica su Salute e  Sicurezza e  Utilizzo Fitofarmaci. Finanziato totalmente dal progetto Lombardia Plus per inoccupati e disoccupati fino a 35 anni. Competenza “Effettuare la Manutenzione di Spazi verdi” 3° Livello Europeo EQF.

Alla fine dei primi moduli è prevista una verifica ed una certificazione delle conoscenze ed abilità acquisite; alla fine del percorso, al termine del modulo di specializzazione, a seguito di esame finale verrà rilasciato l’attestato di competenza della Regione Lombardia “Tecnico progettista di spazi verdi ” di 5° Livello Europeo EQF.  Per informazioni si può consultare il sito www.fondazioneminoprio.it.

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.