Innovazioni: la serra fai da te per gli orti in città

Condividi:

Quel che abbonda nelle città è paradossalmente anche ciò che manca. Se da una parte infatti sono numerose le aree abbandonate o dismesse, dall’altra trovare spazi da dedicare alla cura del verde e alla coltivazione di frutta e verdura non è sempre così semplice. Per rispondere a questa esigenza e dare anche a chi abita in città l’occasione di lavorare la terra, uno studio d’architettura di Copenaghen ha ideato un progetto che si chiama “Impact farm”.Si tratta di una serra, che viene consegnata insieme alle istruzioni per montarla (servono una decina di giorni), con la possibilità di collocarla anche temporaneamente in un’area libera (si pensi a una zona da recuperare, o a un cantiere, o un parcheggio). La serra infatti si può poi smontare velocemente e spostare. Il prototipo è stato allestito a Copenaghen e già ospita le prime piante; l’idea è poi di coinvolgere i cittadini nel progetto, organizzando con la bella stagione laboratori tecnici per imparare a fare l’orto e addirittura organizzare un piccolo mercato locale con frutta e verdura raccolte o addirittura distribuirle ai ristoranti della zona. La filosofia è naturalmente quella del contenimento del consumo di suolo e della sua valorizzazione tramite progetti verdi che rendano partecipi in prima persona i cittadini.Foto da http://www.humanhabitat.dk

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.