Fertilizzanti: l'80% dei neoassunti è giovane

Condividi:

È quanto emerge da un'indagine condotta sui trend del comparto dei fertilizzanti in Italia da Assofertilizzanti, l' Associazione nazionale produttori di fertilizzanti di Federchimica. La ricerca ha messo in evidenza come, negli ultimi tre anni, l'80% dei neoassunti abbia meno di 30 anni e una laurea (agraria, chimica o ingegneria chimica e industriale le più gettonate). A fronte, dunque, di una crisi economica che ha paralizzato il mercato del lavoro, il comparto dei fertilizzanti è in crescita e punta sulle competenze di giovani qualificati.Ma non è tutto. Le imprese aderenti ad Assofertilizzanti/Federchimica sono sempre più sensibili ai temi ambientali. È infatti in crescita il trend delle aziende che decidono di investire una parte importante del proprio fatturato nella ricerca sviluppando nuovi fertilizzanti e nuove tecniche di applicazione più efficaci e sicuri per la salute dell’uomo e dell’ambiente.«Oggi più che mai il contributo offerto dai fertilizzanti all’evoluzione del settore agricolo, è fatto di qualità, innovazione e sostenibilità. La riduzione delle emissioni di gas serra e i cambiamenti climatici sono due dei temi di primario interesse per le aziende del nostro settore», ha dichiarato Francesco Caterini, Presidente di Assofertilizzanti-Federchimica.

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.