Myplant & Garden, anticipazioni per l’edizione 2016

Condividi:

Dopo aver debuttato con successo nel 2015 (i numeri l’hanno subito collocata in cima alle classifiche delle fiere di settore), Myplant & Garden si prepara per l’edizione 2016, che si terrà a Milano dal 24 al 26 febbraio.Tra le novità previste ci sono prodotti e approfondimenti tematici e merceologici, una nutrita presenza di compratori e operatori dall’Italia e dal mondo. “Piante, decorazioni, edilizia per il verde, motori, accessori, terricci, fiori, servizi: sono alte le aspettative per il salone internazionale del verde Myplant & Garden”, spiegano gli organizzatori.“Ricco anche il palinsesto di iniziative professionali e culturali già in cantiere per febbraio: nei giorni di fiera si parlerà di water grabbing, l’ottimizzazione delle risorse d’acqua nelle coltivazioni; verrà data voce a chi si occupa di progetti e realizzazioni (università, progettisti, pianificatori, amministrazioni pubbliche) di importanti esperienze di riqualificazione del verde, che spiegheranno l’utilità e l’indotto diretto (progetto, lavori e manutenzione) e indiretto (turismo, strutture ricettive, sistemi e sotto-sistemi) dei loro lavori; ci sarà spazio per i temi della mobilità leggera e del verde terapeutico, delle ciclovie e della riqualificazione del paesaggio; e ancora gli interventi verdi a Milano e ai parchi-museo in Italia, e sarà ospitata la mostra-simposio Agritecture & Landscape: una maratona di contenuti e contributi importanti per incentivare la cultura della biodiversità, della sostenibilità, della produzione orto-floro-vivaistica e agroalimentare”.Le maggiori novità troveranno spazio nella speciale ‘vetrina delle eccellenze’ e saranno premiate con targhe esclusive. In fase di studio anche lo spazio-evento Garden Center New Trend, per strizzare l’occhio al mondo della distribuzione e offrire spunti, emozioni, ispirazioni ai centri giardinaggio e ai garden, dando indicazioni sulle direzioni che sta prendendo il mercato, con consigli per aumentare attrattività e vendite, rispettando la tradizione ma aprendosi ad assortimenti e layout innovativi. Anche per la vendita di fiori: spazio dunque anche alla Flower Boutique, dove atmosfere e profumi, colori e varietà in vetrina offriranno – in collegamento con la vicina area dedicata alla decorazione, floreale e non. Anche i giardinieri, coi manutentori, troveranno prodotti e informazioni utili per la loro professione, sia negli stand, sia nelle iniziative allo studio in questo periodo.“Non mancheranno – concludono gli organizzatori – gli approfondimenti più recenti sui mercati, con interventi di ospiti italiani e internazionali, ricchi di numeri, dati e indicazioni di trend”.Nel 2015 Myplant & Garden ha contato 339 espositori, 14.000 mq di superficie occupata, 7.500 professionisti (certificati) in visita.

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.