Nasce un network per il turismo di parchi e giardini

Condividi:

Il 3 ottobre 2014, in occasione della Conferenza Internazionale “Gardens Without Limits” tenutasi a Metz in Francia, è nato l’International Garden Tourism Network. Tra i fondatori del prestigioso network turistico Heike Platter, direttrice marketing e strategia dei Giardini di Castel Trauttmansdorff, insieme ad altri 15 rappresentanti del settore del turismo verde. L’IGTN è una piattaforma internazionale che, per la prima volta, riunirà i maggiori rappresentanti del verde e del turismo con il fine di sviluppare e professionalizzare il turismo verde come settore in forte crescita nell’ambito turistico. Il turismo verde è un settore fortemente in crescita nell’economia dei viaggi sia in Italia che all’estero, dove giardini e parchi rivestono sempre più spesso un ruolo di prim’ordine nelle destinazioni turistiche. Il 3 ottobre scorso, autorevoli rappresentanti del settore riuniti alla Conferenza Internazionale Gardens Without Limits a Metz in Francia, hanno istituito l’International Garden Tourism Network (IGTN), segnando così un valido punto di partenza per la creazione di un’importante lobby nel turismo verde, congiungendo i settori del verde e del turismo. L’obiettivo dell’IGTN, già voce autorevole nel panorama internazionale, è quello di aumentare la visibilità di parchi e giardini, attraverso la promozione di eventi, esposizioni e festival del verde, qualificandole come proposte turistiche alternative e rilevanti. Oltre a sostenere la ricerca e lo scambio attorno alla tematica del turismo verde, IGTN fungerà come centro di raccolta e divulgazione di pubblicazioni scientifiche sui temi del turismo verde, promuovendone allo stesso tempo lo sviluppo qualitativo e visualizzando l’impatto economico, ecologico e sociale di giardini e parchi. (nella foto i soci fondatori)

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.