E ora l'orto va anche a teatro

Condividi:

Si chiama OrtoParenti ed è il primo orto stabile costruito dentro un teatro - sulla terrazza del Franco Parenti di Milano- e destinato a lavoratori e al pubblico; il Franco Parenti è da sempre sensibile e attento ai temi ambientali ed alla pratica della sostenibilità tanto che il suo sistema di condizionamento è alimentato da energia geotermica rinnovabile. Affacciato sulla piscina Caimi e realizzato anche con materiali di scena riciclati per veicolare un messaggio di promozione del riuso e di conservazione delle risorse, l'orto è nato come un luogo di sperimentazione. Nel 2012 la Fondazione Pier Lombardo ha stabilito una convenzione con la Onlus Orti d’Azienda, che con il proprio lavoro volontario, il contributo di quattro sponsor (E.GEO, Giardini Galbiati, Rossini Illuminazione e Laterlite) e il sostegno di Fondazione Cariplo ha allestito il terrazzo. L’orto in teatro nasce come spazio non convenzionale, destinato a diventare un luogo di incontro informale nella bella (e nella brutta) stagione. Descrive materialmente il significato della filiera corta tra produzione e consumo del cibo e dimostra la relazione tra cognizioni empiriche, patrimonio di tutti, e cognizioni scientifiche. Crea occasioni di riflessione sulla produzione del cibo e per la diffusione delle culture e delle colture. L’OrtoParenti ha il potenziale per diventare un’esperienza da portare in altri contesti simili in Italia e nel mondo, e suggerisce l’idea di un network di Orti in Teatro come luoghi di incontro sociale, di promozione e di formazione tramite iniziative strutturate da oggi al 2015, e oltre.

Tags

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.