NASCONDI

Riforestazione con i droni: gli alberi dal cielo

Condividi:

Ormai sono dappertutto, i droni. In spiaggia, allo stadio, tra le mani di registi, video maker, scienziati e postini del futuro", senza trascurare agricoltori e bambini. L'utilizzo dei droni ha ormai coinvolto qualsiasi settore e business, portando spesso grossi benefici. Ora quadricotteri ed esattori arrivano anche sulla foresta amazzonica, con il tentativo di salvarla dal disboscamento: un ecosistema che sta scomparendo a un ritmo vertiginoso, l’Amazzonia ha drasticamente ridotto la sua superficie boschiva, e se consideriamo anche incendi e disboscamenti dolosi, arriviamo ad una cifra sbalorditiva di ben 26 miliardi di alberi abbattuti, a fronte dei quali se ne sono ripiantati soltanto 15.Da queste drammatiche statistiche nasce l'idea di Lauren Fletcher, ex ingegnere della NASA e fondatore di BioCarbon Engeneering, usare i droni per ripopolare le foreste. Inizialmente, sorvoleranno le zone in urgente bisogno, per mapparne le condizioni e stabilire un piano d’attacco

Tags

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.