Osservato per la prima volta il ‘sistema nervoso’ delle piante

Condividi:

Segnali chimici che si propagano lungo foglie, rami e fusto, come un allarme, di più: una sorta di sistema nervoso simile a quello degli animali. La scoperta, recentemente pubblicata sulla rivista Science, è stata fatta da un gruppo di ricerca dell’università americana del Wisconsin-Madison. Il team, coordinato da Masatsugu Toyota e Simon Gilroy, in collaborazione con l'Agenzia giapponese di Scienza e Tecnologia, l'Università di Stato del Michigan e l'ateneo del Missouri, ha osservato e fotografato per la prima volta il fenomeno.

I video diffusi dai ricercatori mostrano la reazione di una pianta di Arabidopsis thaliana all’attacco di un bruco. Quando l’insetto ha cominciato a mordere la foglia, da quest’ultima si è propagato un segnale fluorescente che alla velocità di un millimetro al secondo ha raggiunto il resto della pianta.

A portare il segnale, hanno scoperto i ricercatori, è stato il glutammato; a spingere il neurotrasmettitori, ioni di calcio. Proprio grazie all’impiego di una proteina che diventa fluorescente in presenza di quest’ultimo, è stato possibile osservare il fenomeno, che rappresenta una sorta di sistema di difesa.

- La redazione -

fonte: http://science.sciencemag.org/content/361/6407/1112

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.