Condividi:

Piante, terreno, concime e non solo: quali scelte fare per realizzare e prendersi cura di un giardino bio e dall’aspetto naturale, che sia di sostegno all’ecosistema e alla fauna?

Ne parliamo con Francisco Merli Panteghini, della rete Giardinieri Bio Etici. Ascolta tutti i consigli.

Il Giardiniere Bioetico è un marchio di qualità riservato ai giardinieri professionisti ideato da Simone Fenio e Francisco Merli Panteghini per promuovere la professionalità e la sincera ricerca di un nuovo modo di fare giardinaggio in armonia con le leggi della biosfera terrestre.

Non si tratta di un'associazione di categoria, né di un centro di formazione ma di un marchio di qualità che è possibile conseguire con la collaborazione degli altri membri certificati per creare una rete di lavoro e di scambio.

Il Giardiniere BioEtico si impegna continuamente nella ricerca di pratiche e tecnologie che siano in sintonia con la rete della vita biologica, ben consapevole che è una ricerca continua e sottoposta alle sfide che nuove situazioni e richieste della propria clientela portano sempre in nuovi campi.

Il Giardiniere BioEtico cerca personalmente di collaborare alla nascita e mantenimento di giardini equilibrati e ricchi di biodiversità, educando i propri clienti ad una visione ecologica e rispettosa del giardino che custodiscono all'interno del grande giardino della Terra.

Per questo il Giardiniere BioEtico, sotto la sua libera responsabilità, ad aderire a queste linee guida sapendo che la violazione reiterata e documentata di questi principi potrebbe causare la perdita delle qualifiche per aderire a questo marchio di qualità.

 

Produttori e negozi

GardenTV è anche una community di produttori, negozi, servizi. Trova i più vicini a te.